Alla JEC 2014 3B-the fibreglass company lancia DS 8800-11P, un nuovo grado di chopped strands in fibra di vetro per il rinforzo di polimeri ad elevate prestazioni, idoneo al contatto con gli alimenti

Battice, Belgio – 11 marzo 2014  – 3B-the fibreglass company sta ampliando la propria ricca offerta di rinforzi con fibra corta per resine ad elevate prestazioni con il lancio del suo prodotto DS 8800-11P. Questo nuovo prodotto è stato concepito per rinforzare resine termoplastiche ad alta temperatura come PES, PSU, PESU, PPS, PEI, PEEK, ecc.

Al fine di sfruttare al meglio le sue proprietà in svariate applicazioni, incluse quelle che ne prevedono il contatto con gli alimenti, DS 8800-11P è stato progettato con l’obiettivo di essere conforme alle più recenti norme in tema di idoneità al contatto con generi alimentari e acque potabili come l’ FDA, il regolamento CE 10/2011 e i relativi emendamenti anche nella loro interpretazione più restrittiva a partire dal il 31/12/2015, nonché le norme BfR LII e ACS.

DS 8800-11P dimostra eccellenti proprietà meccaniche, in particolare rigidezza e stabilità termica. Oltre alle proprietà “Dry-as-moulded”, il nuovo grado dimostra un’eccellente resistenza all’ invecchiamento termico oltre che all’idrolisi/glicolisi.

La facilità di dispersione ottimizzata del DS 8800-11P ne consente l’uso con resine a diversi valori di viscosità, anche ad elevati contenuti in fibra di vetro (>55%).

Un processo di densificazione specifico conferisce agli agglomerati di fibre un’integrità ed una densità apparente ottimizzate che ne e facilitano la manipolazione. Ne consegue che questo prodotto dimostra un’ eccellente scorrevolezza all’interno delle tramogge associata ad una produzione di “sfioccature” estremamente limitata.

Claudio Di Gregorio, Product Leader Thermoplastics di 3B, ha commentato “Dall’innovazione costante cui mira il nostro reparto R&D di prim’ordine è nato un prodotto completamente nuovo che supporta l’espansione dell’uso delle materie plastiche rinforzate in un mercato sempre più rigoroso come quello dei materiali a contatto con gli alimenti. In effetti le restrizioni sempre crescenti imposte dalle norme relative al contatto dei materiali con gli alimenti, aggiunge limiti severi alla libertà di design dei prodotti in fibra di vetro. Ciò genera di regola un calo delle prestazioni assolute dei nuovi prodotti, associato ad un innalzamento dei costi oltre alla maggiore frammentazione dell’offerta dei prodotti stessi. Con il suo nuovo DS 8800-11P per il rinforzo delle resine ad elevate prestazioni, 3B-the fibreglass company ha saputo sviluppare un prodotto senza compromessi prestazionali, in grado di garantire nel contempo la conformità alle più rigorose norme in materia di idoneità al contatto con gli alimenti.

Lo sviluppo e il lancio di questo specifico nuovo grado di chopped strand, DS 8800-11P, per le resine resistenti alle alte temperature evidenzia e rafforza la posizione dominante di 3B nel settore termoplastico europeo.”

Oltre alle applicazioni che prevedono il contatto con gli alimenti, DS 8800-11P di 3B è progettato per applicazioni industriali che includono il settore automotive (ingranaggi, gabbie di cuscinetti, anelli reggi- spinta, ecc.), di ingegneria meccanica (rondelle, boccole, giranti, componenti di flussometri, componenti di pompe, ecc.), aerospaziale (componenti di ingranaggi, ecc.)