GASTANK Sweden presenta le bombole per metano leggere realizzate in composito a permeazione zero, prodotte con Akulon® Fuel Lock di DSM e fibra di vetro HiPer-tex™ di 3B.

Piteå (Svezia), Geleen (Olanda), Battice (Belgio) – 5 marzo 2012:
Le bombole per metano (CNG) per autotrazione possono ora avantaggiarsi di materiali avanzati leggeri, a permeazione zero e a costi competitivi.

Grazie ad un’esclusiva combinazione di uno strato interno in Akulon® Fuel Lock di DSM e delle superiori caratteristiche meccaniche della fibra di vetro ad alte prestazioni HiPer-texdi 3B, la GASTANK Sweden AB è oggi in grado di produrre bombole a permeazione zero, in grado di soddisfare le severe norme ECE R110, che riguardano l’utilizzo di bombole per CNG ad alta pressione di Tipo IV per autoveicoli.

Il Professor Kurt Berglund, Presidente di GASTANK Sweden AB ha affermato: “La combinazione di Akulon® Fuel Lock e di fibra di vetro, rende possibile l’ottimizzazione del rapporto costi-benefici nelle bombole di Tipo IV.  Le fibre di vetro ad alte prestazioni HiPer-texsi inseriscono tra il pesante acciaio ed i costosi compositi in fibra di carbonio, grazie alla capacità di fornire in modo economico una vasta serie di proprietà, mentre il nuovissimo e competitivo Akulon® Fuel Lock, riduce considerevolmente la perdita di gas da permeazione.”

Berglund così continua: “Il prestigioso e indipendente istituto canadese Powertech Labs Inc. non ha riscontrato alcuna perdita di gas per permeazione nel nostro serbatoio per CNG di nuova concezione con 32 litri di capacità.  Questo risultato senza precedenti fa delle nostre bombole in composito dei serbatoi per metano a permeazione zero , un punto di riferimento all’interno del settore produttivo delle bombole in composito.”

Eric Debondue, Business Development Leader di 3B aggiunge: “La formulazione esclusiva del vetro di HiPer-tex di 3B fornisce un alto livello prestazionale nei pezzi in composito, come pale eoliche, protezioni balistiche, recipienti e tubi per alte pressioni, mantenendo una sostenibile economicità. In 3B siamo orgogliosi della partnership con GASTANK Sweden AB e DSM per sviluppare serbatoi per CNG estremamente affidabili e durevoli, grazie alle elevate proprietà meccaniche oltre che di resistenza alla corrosione e a fatica proprie della fibra HiPer-tex™, e alle elevate ed esclusive proprietà di barriera di Akulon® Fuel Lock.”

Tim Vorage, Application Development Manager di DSM, aggiunge: “Akulon® Fuel Lock, da noi recentemente sviluppato, possiede non soltanto un fattore di permeazione di almeno 150 volte inferiore, rispetto al polietilene ad alta densità (HDPE), ma limita anche significativamente l’intaglio in condizioni di temperature estreme sul collo della bombola, grazie ad una maggiore resistenza termica, fino a 50°C, rispetto all’ HDPE.  Per di più, la capacità di resistere a temperature superiori permette di ridurre il tempo di reticolazione del materiale composito.” 

I sistemi a CNG equipaggiano approssimativamente 2 milioni di automobili all’anno, che possono montare fino a 4 serbatoi per veicolo.  Alcuni costruttori offrono l’opzione dell’impianto a metano già all’origine, tuttavia molti veicoli vengono convertiti successivamente e l’impiego del CNG è previsto in crescita del 18% all’anno.

###

Akulon® Fuel Lock è un marchio registrato di Royal DSM N.V.
Advantex® è un marchio registrato di Owens Corning utilizzato sotto licenza.
HiPer-tex™ è un marchio commerciale di 3B.
Gastank™ 32 è un marchio commerciale di Gastank Sweden AB

A proposito di GASTANK Sweden AB

Gastank Sweden AB è stata fondata in tempi piuttosto recenti ed ha inizialmente avuto come unico proprietario la società HFC Sweden AB di Kurt Berglund.  Successivamente una società coreana ha investito in questa partnership. L’ idea di Gastank Sweden AB è di produrre e vendere serbatoi e sistemi per gas e biogas compressi per auto, ottimizzati per massimizzarne la capacità.

Per maggiori informazioni, visitare www.gastank.se.

A propositi di DSM

DSM – Bright Science. Brighter Living.™

Royal DSM N.V. è un’azienda internazionale ad alta tecnologia, che opera nel settore della salute, dell’alimentazione e dei materiali. DSM associa le straordinarie competenze nei campi delle scienze naturali e dei materiali per stimolare la prosperità economica, il progresso ambientale e sociale, al fine di creare valore sostenibile per tutti gli stakeholder. L’azienda elabora soluzioni innovative in grado di alimentare e salvaguardare la società, oltre che migliorare le performance sui mercati internazionali, quali il mercato degli integratori alimentari/dietetici, della cura personale, dell’alimentazione animale, dei prodotti farmaceutici, degli apparecchi medici, del settore automobilistico, delle vernici, dei prodotti elettrici ed elettronici, della protezione personale, dell’energia alternativa e delle materie prime a base biologica. DSM ha un fatturato annuo netto di quasi 9 miliardi di euro e può contare su 22.000 dipendenti. L’azienda è quotata presso l’Euronext della borsa valori di New York (NYSE).

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.dsm.com.